Comunicazione scientifica e post-verità / 2: Perché lo scienziato deve imparare dall’oratore

(Leggi qui il primo intervento Comunicazione scientifica e post-verità: una sfida politica ed etica)

La scienza sotto attacco

La nostra società sta sperimentando gli effetti della progressiva sfiducia verso l’istituzione scientifica, che si manifestano in maniera variegata: rifiuto delle vaccinazioni; ritorno ai “rimedi naturali”; ricorso alla “medicina alternativa” in opposizione ai “farmaci imposti dalle case farmaceutiche”; negazione del cambiamento climatico; etc. Leggi tutto “Comunicazione scientifica e post-verità / 2: Perché lo scienziato deve imparare dall’oratore”

Il M5S ha fatto campagna anti-vaccini? Grillo nega, ma ci sono le prove

Ieri, 2 maggio 2017, il New York Times ha pubblicato un articolo in cui dice che il M5S ha posizioni contro i vaccini. è subito polemica, Grillo risponde sul Blog negando di aver mai fatto campagna contro i vaccini. In verità ci sono le documentazioni video. Il punto però è questo: che succede se un diffusore di complottismi è accusato di dire cose false? che risponderà rimandando al mittende l’accusa di “fake-news”, spostando il discorso dal logos al pathos, dalla ragione all’emotività Leggi tutto “Il M5S ha fatto campagna anti-vaccini? Grillo nega, ma ci sono le prove”

La crisi del modello sociale europeo e l’ondata delle destre nazionaliste

di Valentina Palladini

Vento di cambiamento in Europa. Nel giro di pochi mesi si va al voto in Francia, Germania, Olanda. La vittoria di forze apertamente anti-europeiste diventa sempre più prospettiva realizzabile e concreta. La minaccia di uno smantellamento dell’Europa preoccupa Bruxelles, che trova conforto solo nel successo di Rutte alle primarie olandesi, con un messaggio pro Europea che arersta (ma non sconfigge) la minaccia populista. (articolo del 18 Aprile 2017) Leggi tutto “La crisi del modello sociale europeo e l’ondata delle destre nazionaliste”

Pankaj Mishra: l’oscura visione del futuro di “Age of Anger”, primo grande libro dell’era Trump

Pubblicato all’inizio del 2017, il nuovo libro di Pankaj Mishra, “Age of Anger” è stato ampiamente commentato dalla stampa inglese e più in generale dai media di tutta Europa tanto che secondo il Financial Times si è assicurato un posto di riguardo tra gli intellettuali più critici dell’anno. Leggi tutto “Pankaj Mishra: l’oscura visione del futuro di “Age of Anger”, primo grande libro dell’era Trump”

Comunicazione scientifica e post-verità: una sfida politica ed etica

In sintesi: La diffusione virale di informazioni false è un problema perché mette in pericolo la società. Alcuni studi hanno mostrato come le smentite insistenti non solo siano inefficaci, ma paradossalmente accentuino il fenomeno. Si rendono perciò necessarie misure politiche che oltrepassino il libero dibattito, uno scenario che pone importanti questioni etiche circa le possibili limitazioni alla libertà di parola. Leggi tutto “Comunicazione scientifica e post-verità: una sfida politica ed etica”

Il futuro incerto della scienza sotto l’amministrazione Trump

(IMAGE CREDIT: STARTRAKS PHOTO)

Come cambierà il panorama della ricerca scientifica nella transizione dall’amministrazione Obama a quella di Trump? In verità Trump ha rilasciato poche dichiarazioni pubbliche sull’argomento, sia prima che dopo la propria elezione. Tuttavia alcuni segnali di radicale cambiamento traspaiono già dalle disposizioni dei primi giorni di presidenza, e dalle nomine dei suoi collaboratori, che appaiono poco preparati se non addirittura sostenitori di teorie pseudoscientifiche (ad esempio, nove giorni prima del suo insediamento, Trump aveva proposto il nome di un sostenitore del collegamento tra vaccini e autismo a capo di una commissione sulla sicurezza dei vaccini). Vediamo in cosa consistono, e come si contestualizzano rispetto al bilancio dell’eredità scientifica degli otto anni di presidenza Obama. Leggi tutto “Il futuro incerto della scienza sotto l’amministrazione Trump”