L’inglese è un linguaggio in uscita nell’Unione europea” ha affermato il presidente della Commissione Europea Jean Claude Juncker, passando al francese dopo aver cominciato in inglese il suo discorso al convegno organizzato dalla Commissione, ‘The European Pillar of Social Rights: Going forward together’