L’Edicola – Tabloid Inferno di Selene Pascarella

L’Opinabile – Rivista di critica in formazione

Il postmoderno ci ha abituato a numerose pagine romanzesche metaletterarie, in cui si rifletteva sull’atto stesso della scrittura (in realtà, già nel modernismo erano presenti passi del genere, basti pensare all’ultimo capitolo di The portrait of the artist as a young man di James Joyce). L’obiettivo era quello di segnalare l’artificiosità dell’atto creativo letterario, raffreddare il coinvolgimento del lettore per restituirlo a un’esperienza più intellettuale che emotiva. Questo ha prodotto anche una certa vulgata critica in cui si è descritto il postmodernismo come una stagione slegata dai problemi del realismo, che non si preoccupava di rappresentare l’al di là della pagina poiché preferiva girovagare per le strade dei mondi letterari. Leggi tutto “L’Edicola – Tabloid Inferno di Selene Pascarella”

Il suicidio politico di Pacho, militante argentino ucciso dal Sistema italiano

Quando la morte – in quanto extrema ratio – diviene un atto politico: è il caso del suicidio di Eudardo Della Giovanna, meglio noto come Pacho, militante argentino trasferitosi in Italia (a Brescia) alla fine degli anni ’70 per fuggire alla dittatura militare.

Pacho ha deciso di togliersi la vita sparandosi nella sua abitazione nel centro della cittadina lombarda che lo ha ospitato per circa 40 anni. Una città nella quale ha continuato a militare, impegnandosi in attività di solidarietà nei confronti dei popoli latinoamericani. Leggi tutto “Il suicidio politico di Pacho, militante argentino ucciso dal Sistema italiano”

L’epoca dell’umanesimo è finita

Non vi è alcun segno che ci faccia pensare che il 2017 sarà molto diverso dal 2016.

Sotto l‘occupazione israeliana per decenni, Gaza sarà ancora la più grande prigione a cielo aperto sulla Terra.

Negli Stati Uniti, l’uccisione di persone di colore per mano della polizia procederà senza sosta e centinaia di migliaia di persone si uniranno a quelle già ospitate nel complesso carcerario-industriale nato sulla scia di della schiavitù e delle leggi di Jim Crow.

L’Europa continuerà la sua lenta discesa verso l’autoritarismo liberale Leggi tutto “L’epoca dell’umanesimo è finita”

Tullio De Mauro: Dieci tesi per un’educazione linguistica democratica

In omaggio al linguista Tullio De Mauro, morto recentemente, ripubblichiamo le Dieci tesi per l’educazione linguistica democratica, un testo collettivo preparato dai soci del GISCEL nell’inverno e primavera del 1975 e definitivamente approvato in una riunione tenutasi alla Casa della Cultura di Roma il 26 aprile 1975. Con tale testo il GISCEL, un gruppo costituitosi nel 1973 nell’ambito della SLl, intende definire i presupposti teorici basilari e le linee d’intervento dell’educazione linguistica, proponendole all’attenzione degli studiosi e degli insegnanti italiani e di tutte le forze che, oggi, in Italia, lavorano per una scuola democratica.

I. La centralità del linguaggio verbale
II. Il suo radicamento nella vita biologica, emozionale, intellettuale, sociale
III. Pluralità e complessità delle capacità linguistiche
IV. I diritti linguistici nella Costituzione
V. Caratteri della pedagogia linguistica tradizionale
VI. Inefficacia della pedagogia linguistica tradizionale
VII. Limiti della pedagogia linguistica tradizionale
VIII. Principi dell’educazione linguistica democratica
IX. Per un nuovo curriculum per gli insegnanti
X. Conclusione

Leggi tutto “Tullio De Mauro: Dieci tesi per un’educazione linguistica democratica”

De Magistris, Saviano e una serie di luoghi comuni

Luigi De Magistris è una figura che da sempre ha il mio rispetto, per via del suo grande impegno nel cercare di rivitalizzare un territorio da troppo tempo martoriato, qual è la città di Napoli. Eppure, nella sua diatriba con lo scrittore Saviano, non posso esimermi dal notare una caduta di stile, una voler cedere a un immaginario ingiusto creatosi intorno a Saviano, solo per catturare consensi all’interno di un bacino di utenza del mondo dei social network che spesso guarda con malumore al famoso autore di Gomorra.

Leggi tutto “De Magistris, Saviano e una serie di luoghi comuni”