Dopo 22 anni di regime e sei settimane di tensione e paura, il Gambia, piccolo stato dell’Africa occidentale circondato dal Senegal, ha potuto festeggiare la sua liberazione. Il momento di gioia per i gambiani è arrivato la notte del 21 gennaio, quando il dittatore Yahya Jammeh ha dichiarato ufficialmente che avrebbe lasciato il potere (VIDEO).