Steve Jobs, fiore all’occhiello del capitalismo tecnologico americano, era di origine siriana. Se nel secolo scorso l’America avesse avuto una politica di immigrazione come quella che Trump ha appena approvato, non sarebbe mai nata la Apple. E forse sarebbe stato un bene per l’umanità, ma questo è un altro discorso.